Macchine per la costruzione muscolare a pesi liberi

Chest press o panca? Leg press o squat? Lat pull-up o pull-up? Se vogliamo rispondere alla domanda se l’esercizio su macchine o pesi liberi sia migliore, dobbiamo prima definire chiaramente il nostro obiettivo. Se, ad esempio, sei un powerlifter, un crossfitter o un sollevatore di pesi, la domanda non si pone. DEVI lavorare con pesi liberi in competizione e quindi DEVI allenarti con pesi liberi, almeno la maggior parte del tuo tempo di allenamento. Ma se sei interessato “solo” a costruire muscoli, allora le cose sembrano diverse. Quindi non hai una scadenza per eseguire bene determinati esercizi. Quindi puoi anche allenarti principalmente su macchine o pesi liberi. Ma qual è il migliore per costruire muscoli? Diamo uno sguardo più da vicino a questo adesso.

Come powerlifter, crossfitter o sollevatore di pesi DEVI allenarti con pesi liberi, ma non come bodybuilder.

Ai tuoi muscoli non interessa come viene chiamato l’esercizio, quale attrezzatura viene utilizzata, se il movimento è “naturale” o “innaturale”. Ci sono, ad esempio, alcuni che sostengono che non dovresti accovacciarti o allungare le gambe perché questi non sono movimenti “naturali”. Se puoi fare questi esercizi senza lamentarti, questa affermazione non ha nulla a che fare con tutto ciò. I tuoi muscoli sono interessati alla quantità di carico a cui sono esposti, alla durata del carico e all’entità del movimento dell’esercizio. Maggiore è la gamma di movimento e maggiore è il carico, maggiore è l’incentivo a costruire muscoli. La durata del carico dovrebbe generalmente essere compresa tra 6 e 15 ripetizioni durante l’allenamento muscolare. Pertanto, il numero di ripetizioni funge da proxy per il tempo di caricamento.

I tuoi muscoli sono stupidi! Non sanno come viene chiamato l’esercizio, quale attrezzatura viene utilizzata, se il movimento è “naturale” o “innaturale”.

Quindi, sai già cosa fa scattare un forte stimolo per la costruzione muscolare. E poiché dobbiamo impostare questo stimolo di costruzione muscolare più e più volte per costruire muscoli in modo ottimale, certamente non dobbiamo ferirci. Di conseguenza, l’esercizio non dovrebbe solo fornire un potente stimolo per la costruzione della massa muscolare, ma anche non sollecitare inutilmente le nostre strutture passive. Non fa nulla se impostiamo uno stimolo super forte nella squadra, ma poi non possiamo allenarci per 4 settimane perché ci fanno male le ginocchia

Con questi criteri possiamo ora considerare i vantaggi e gli svantaggi dei pesi e delle macchine libere.

Con i pesi liberi, hai il vantaggio di poter spostare il peso come meglio si adatta alla tua anatomia individuale. Con la panca, ad esempio, puoi abbassare la barra su un torace con un arco piccolo o grande. Se hai dolore alla spalla con un piccolo arco, puoi passare a un arco grande. Per accovacciarti, puoi, ad esempio, piegarti in avanti o meno. Se ti pieghi in avanti e non senti affatto la parte anteriore della coscia, puoi farlo più in posizione verticale per indirizzare meglio i muscoli target. Con i pesi liberi, puoi muoverti in modo da colpire bene i muscoli bersaglio senza ferirti. Lo svantaggio dei pesi liberi è che sei meno stabile e metti parte della tua energia nella stabilizzazione invece di assumere più peso.

Il vantaggio dei pesi liberi: puoi muoverti in un modo che colpisce bene i muscoli bersaglio senza farti male.

Il vantaggio delle macchine è che sei più stabile e puoi aumentare il carico sui muscoli bersaglio. Lo svantaggio è che non tutte le auto sono fantastiche. Per buono, intendo che si adatta bene alla tua anatomia. Sfortunatamente, ci sono molte macchine cattive che si chiedono: “Perché hanno fatto questa macchina? Non è adatto a nessuno, non importa quanto siano lunghe le gambe o le spalle “. Probabilmente conosci queste macchine … Ma ci sono anche macchine che si adattano solo all’anatomia di alcune persone. Funzionano bene per alcuni e non per altri.

Vantaggio delle macchine: sei più stabile e puoi aumentare il carico sui muscoli bersaglio.

Ma se tu, ad esempio, sei nel tuo studio Se hai una macchina Hackenschmidt che ti si addice davvero, dove puoi utilizzare l’intera gamma di movimento della parte anteriore della coscia, SENZA dolore al ginocchio o all’articolazione dell’anca, allora questa macchina Hackenschmidt è oggettivamente migliore per sviluppo della coscia anteriore rispetto a questo. squat libero. Perché anche “migliore” e non solo l’equivalente dello squat libero? Con Hackenschmidt sei stabilizzato dallo schienale. In questo modo, non ti muovi e puoi concentrarti sullo spostamento del peso al 100%. In uno squat libero, non hai schiena. Sei meno stabile. Anche se fai squat da anni, devi comunque stare attento a rimanere stabile con pesi pesanti e non ribaltarti. Ci vuole forza. Pertanto, il carico sulla parte anteriore della coscia in questo scenario è maggiore con la macchina Hackenschmidt a causa di una migliore stabilità. Ciò si traduce in maggiori incentivi a costruire muscoli, supponendo che tu abbia una macchina min Hackenschmidt. a partire da uno squat e non avrai dolore all’anca o al ginocchio.

Quindi, in realtà si applica solo se questa macchina si adatta perfettamente a te. Sfortunatamente, spesso non è così. Le macchine Hackenschmidt in particolare hanno molti problemi alle ginocchia a causa dell’elevato carico sulle ginocchia, quindi lo squat libero è la scelta migliore.

Le auto supereranno i pesi liberi solo se ti stanno perfettamente.

“Ok, allora sto cercando buone macchine e sto solo facendo esercizi su queste buone macchine.” Non è così facile. A parte il fatto che non ci sono molte buone macchine nella maggior parte degli studi, dovresti anche essere in grado di giudicare se questi esercizi sono giusti per te. Quindi devi sapere come muoverti per colpire in modo ottimale i muscoli bersaglio. Per scoprirlo, devi prima acquisire esperienza con i pesi liberi. Dopotutto, la probabilità di trovare uno schema di movimento specifico che stimoli bene i muscoli bersaglio è molto più alta se stai muovendo pesi liberi. Con questi esercizi gratuiti, hai molto più spazio per spostare il peso in base alla tua anatomia. Non sei legato a uno schema di movimento come con le auto. Una volta che hai capito come eseguire esercizi gratuiti, puoi anche giudicare se alcune macchine sono giuste per te o meno, quindi sostituire gli esercizi gratuiti con queste buone macchine.

Per determinare se una macchina è giusta per te, devi prima imparare la tecnica di esercizi comparabili con pesi liberi.

Se sei un ingegnere: progetta la macchina perfetta. Gli elementi di questa macchina devono essere molto flessibili. L’utente deve essere in grado di afferrare questi elementi in movimento o sdraiarsi (a seconda del tipo di esercizio) e mostrare alla macchina esattamente come appare il loro schema di movimento ideale per allenare i rispettivi muscoli target. Quando l’utente ha eseguito alcune ripetizioni ed è soddisfatto del modello di movimento, la macchina fissa i suoi elementi semplicemente in movimento. L’utente può ora eseguire il proprio schema di movimento ideale e stabilizzarsi con la macchina in modo da poter esercitare un carico elevato sui muscoli target. Questa sarebbe la macchina perfetta perché ha solo vantaggi e assolutamente nessun svantaggio rispetto agli esercizi gratuiti. Quindi, per favore, sviluppa una macchina del genere!

Per riassumere, le macchine sono più adatte per la costruzione muscolare rispetto ai pesi liberi SE vengono soddisfatti determinati requisiti. Queste macchine dovrebbero adattarsi perfettamente alla tua anatomia. Ciò significa che la gamma di movimento dei muscoli target è min. deve avere esattamente le stesse dimensioni di esercizi gratuiti comparabili e puoi fare tutto senza lesioni. Sfortunatamente, questo è raramente il caso. Questo è il motivo per cui non abbiamo altra scelta che continuare ad allenarci con i pesi liberi se non riusciamo a trovare la macchina giusta per un gruppo muscolare specifico.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *